Banner Top
Banner Top
Banner Top

OPS: Giacinto Mariotti confermato presidente e nominato Amministratore unico

Giacinto Mariotti
Giacinto Mariotti

Nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione dell’Ops, società in house della Provincia di Chieti partecipata anche dal Comune di Chieti. Presidente è stato confermato Giacinto Mariotti, che nel prossimo mandato ricoprirà anche la carica di Amministratore unico. Nel Consiglio siederanno inoltre due funzionari dei due Enti soci: Carlo Cristini, Dirigente del Settore 6 della Provincia di Chieti, e Angela Falcone, Dirigente dell’8° settore del Comune di Chieti.

La nomina è avvenuta nel corso dell’Assemblea dei Soci Ops, alla quale hanno partecipato il Presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, e l’Assessore alle Società partecipate del Comune di Chieti, Marco D’Ingiullo. La Provincia di Chieti detiene l’89,7% del pacchetto azionario dell’Ops, il restante 10,3% fa capo al Comune di Chieti.

Nel corso della seduta sono state apportate modifiche alle indennità degli amministratori: in particolare, solo il Presidente che contestualmente eserciterà anche le funzioni di amministratore unico, percepirà un’indennità annua lorda pari 13mila e 500 euro. Gli altri due membri del Cda non percepiranno alcuna indennità: “Si tratta di tagli drastici ma responsabili – sottolinea il Presidente Di Giuseppantonio -E’ un ulteriore segnale che diamo di un’amministrazione che ha ridotto sin da suo insediamento tutti i costi della politica, muovendosi tra le prime in Italia. Vogliamo confermare l’indirizzo che abbiamo dato finora nella gestione delle spese dell’Ente”.

Il Presidente Di Giuseppantonio, nel rivolgere i migliori auguri di buon lavoro ai nuovi amministratori, coglie l’occasione per ringraziare Francesco Piccolotti, Amministratore delegato uscente e il Vicepresidente Sergio Colasante, per il lavoro svolto: “Abbiamo lavorato insieme per razionalizzare i costi – nota il Presidente Di Giuseppantonio – E’ stata una gestione attenta, oculata e prudente, che nei tre anni di mandato e di proficua collaborazione con l’attuale Amministrazione provinciale ha risparmiato 3 milioni e 300mila euro, pur mantenendo i medesimi elevati standard qualitativi dei servizi offerti dalla società”.

“Lavoreremo in stretta sinergia con il nuovo Cda – conclude il Presidente Di Giuseppantonio – già in vista del primo impegno che vedrà al lavoro i nuovi amministratori, ovvero il rinnovo della convenzione Provincia – Ops: anche alla luce del recente parere della Sezione regionale di controllo per l’Abruzzo della Corte dei Conti, agiremo responsabilmente per il bene della società e dei servizi erogati ai cittadini “.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts