Banner Top
Banner Top
Banner Top

Cerimonia conclusiva per il Premio Nazionale Histonium

Il prof. Medea all'HistoniumÈ in programma sabato 21, al Liceo scientifico “Mattioli” alle 16,30, la cerimonia conclusiva del Premio nazionale Histonium giunto alla XXVIII edizione. Il presidente Giuseppe Catania ed il segretario generale Luigi Medea, hanno reso noti i vincitori dei Premi cultura. Saranno assegnati al vescovo di Avezzano monsignor Pietro Santoro, delegato della Conferenza episcopale abruzzese e molisana”. Scelto anche lo scrittore Giovanni D’Alessandro autore del romanzo “La tana dell’odio” (Edizioni San Paolo) ed il Forum italiano dei movimenti per l’acqua rappresentato dal socio fondatore Renato Di Nicola. Per il Gran Trofeo della cultura “Lucio Valerio Pudente” è stato scelto Filippo Salvatore, poeta, saggista e docente di italianistica alla Concordia university di Montreal. Gli Histonium d’oro andranno invece al maestro Antonio La Cava, ideatore in Basilicata della Biblioteca ambulante, a Giuseppe Suriani, giornalista pubblicista, e a Luciana Piccirilli Profenna, poetessa e scrittrice.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts