Banner Top
Banner Top

Ben 33 chili di marijuana nel bagagliaio, arrestato 33enne

I 33 chili di marijuana sequestrati
I 33 chili di marijuana sequestrati

Originario di Valona, Albania, ma da tempo abitante a San Salvo, è stato arrestato ieri dai Carabinieri della Compagnia di Vasto, E. K., 33 anni, dopo essere stato trovato in possesso di ben  33 chili circa di marijuana. L’uomo è stato fermato da una pattuglia di militari che stava svolgendo un normale posto di controllo alla circolazione stradale nei pressi dell’uscita del casello “Vasto Sud” dell’autostrada A/14, i quali si sono insospettiti a causa dell’evidente abbassamento della parte posteriore della Mercedes Classe A condotta dal 33enne.
Alla vista degli uomini dell’Arma l’albanese è apparso molto nervoso e preoccupato, aumentando così i sospetti da parte dei carabinieri. La conferma per i militari è arrivata quando all’uomo è stato chiesto di aprire il bagagliaio della sua auto. All’interno di 3 buste di plastica di colore nero gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto 31 involucri di cellophane, opportunamente chiusi con del nastro adesivo da imballaggio, contenenti complessivamente circa 33 chili di marijuana. L’albanese è stato perciò dichiarato in stato di arresto con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato associato al carcere di Torre Sinello.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts