Banner Top
Banner Top

Blitz interforze contro l’abusivismo commerciale a Vasto Marina

commercio_abusivoA seguito dell’Ordinanza di servizio della Questura di Chieti, questa mattina si è svolto un servizio di controllo volto a contrastare l’abusivismo commerciale lungo l’arenile compreso tra il Pontile e l’hotel Sabrina.
L’operazione, diretta dal vicequestore Cesare Ciammichella, è stata condotta con 14 unità facenti parte della Polizia amministrativa e dell’Ufficio immigrazione, della Compagnia Carabinieri di Vasto, della Compagnia Guardia di Finanza di Vasto, dell’Ufficio circondariale marittimo e della Polizia municipale.
L’operazione ha portato alla denuncia di un cittadino marocchino regolare, in quanto esercitava la vendita di capi di abbigliamento, senza il nulla osta dell’autorità marittina; la merce è stata sequestrata.
Durante i controlli sono state effettuate altre cinque denunce contro ignoti, con sequestro di molto materiale: ben 22 sacchi grandi di capi di abbigliamento e bigiotteria e 40 borse con marchio contraffatto.
Nonostante la maggior parte dei cittadini presenti abbia ben accolto l’intervento delle forze dell’ordine, non sono mancate “forme di simpatia” nei confronti dei venditori.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts