Banner Top
Banner Top

Rubano un motorino a Vasto Marina per tornare a casa

commissariato psSono stati visti spingere a piedi un motorino a cui avevano precedentemente forzato il bloccasterzo in via Francesco del Greco, tre minorenni che la scorsa notte, dopo la segnalazione, sono stati fermati dalla Squadra Volante della Polizia mentre ancora spingevano il mezzo per strada.
Alla vista della Polizia i tre hanno lasciato il motorino appoggiato al muro e hanno provato ad allontanarsi, ma sono stati fermati dagli agenti che li hanno portati in Commissariato – dove gli stessi hanno ammesso le proprie responsabilità in merito all’accaduto – per poi riaffidarli ai genitori.
Dai successivi controlli è emerso che uno dei genitori dei ragazzi si era perfino offerto di andare a riprendere il gruppetto per riportarlo a casa, ma si era sentito rispondere dal figlio che avevano già un passaggio. I tre, quindi, hanno preferito “il brivido” del furto a un comodo passaggio a casa.
L’episodio, però, non rimarrà senza conseguenze: i tre minorenni, rispettivamente di 15, 16 e 17 anni, infatti, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per Minorenni di L’Aquila, con la pesante accusa di furto aggravato in concorso.
Il mezzo è stato restituito alla legittima proprietaria che non si era resa conto del furto subito.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts