Banner Top
Banner Top

Andrea Iannone partirà undicesimo al Gran Premio di Indianapolis

Andrea IannoneÈ stato certamente bello rivedere Andrea Iannone, dopo un’assenza dal Motomondiale di un mese, tra problemi fisici legati principalmente alla spalla e ai circa venti giorni di stop delle gare come da calendario, al Gran Premio di Indianapolis, decima tappa della stagione della MotoGP. Nonostante il dolore alla spalla destra, il pilota vastese si è fatto ben valere nelle qualifiche, ottenendo alla fine l’undicesimo tempo. È stato Marc Marquez ad aggiudicarsi la pole position: il giovane pilota spagnolo della Honda, leader del campionato, annienta la concorrenza fermando il cronometro a 1’37”958. Alle sue spalle i connazionali Jorge Lorenzo (Yamaha) e Dani Pedrosa (Honda), rispettivamente distanti 513 e 527 millesimi. Si è avvicinato alla top ten Andrea Iannone (Ducati Pramac), appunto11° e a 2”084 dal capoclassifica. Il texano Ben Spies (della stessa scuderia di Iannone), di rientro proprio nel Gran Premio di Indianapolis, dovrà saltare la gara a causa di una lussazione alla spalla sinistra. Per ‘Ian 29’, quella di Indy, è l’occasione per recuperare posizioni in classifica: la tappa che dà il via alla seconda parte del campionato, insomma, potrebbe far voltare pagina al giovane abruzzese.

Michele Del Piano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts