Banner Top
Banner Top

Progetto You&Me4Eu, ecco la seconda edizione

You&Me4Eu Approvata la seconda edizione del progetto You&Me4Eu (Young people and Media for Europe), elaborata da un Partenariato di cui la Provincia di Chieti è capofila. All’iniziativa, che nel corso della prima edizione ha ottenuto un grande successo, è stato riconosciuto un finanziamento di oltre 126 mila euro, nell’ambito dell’Azione ProvincEgiovani 2013, programma nato dall’intesa tra il Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’Unione delle Province d’Italia, che promuove interventi integrati in materia di politiche giovanili e valorizza strategie e politiche coordinate a favore dei giovani.

Il progetto, che risulta essere tra le migliore proposte presentate, oltre alla Provincia di Chieti, che ne è capofila, conta come partner la Provincia di Pescara, il Comune di Avezzano, il Comune di Roseto di Abruzzi e la Cooperativa Sociale “Lo Spazio delle Idee” di Roseto. Anche il Centro Servizi per il Volontariato (CSV) di Chieti ne fa parte in qualità di partner associato e in rappresentanza degli altri CSV provinciali abruzzesi.

Nell’anno europeo dedicato alla cittadinanza attiva dalla Commissione Europea, il progetto si propone di incoraggiare i giovani ad acquisire maggiore consapevolezza dei loro diritti e doveri in qualità di cittadini europei e di promuovere il loro avvicinamento ai valori propri della cittadinanza attiva, come la democrazia, la coesione sociale, la solidarietà, la tolleranza della diversità, la legalità, il rispetto del sé e dell’altro. Alla luce di questi obiettivi, Young People and Media for Europe (You&Me4Eu) mira all’implementazione di una politica di informazione e comunicazione coerente e integrata, capace di favorire la conoscibilità, la comprensione e la partecipazione attiva ai processi decisionali dell’Unione europea, attraverso l’alfabetizzazione digitale. Più di mille studenti delle scuole superiori del territorio regionale potranno prendere parte al gioco-quiz televisivo sulla cittadinanza europea, mediante l’uso autonomo e creativo delle nuove tecnologie, il cui premio finale sarà un viaggio a Bruxelles.

“Ancora una volta un riconoscimento alla qualità dei progetti elaborati e alle professionalità dell’Ente che operano in questo settore – afferma il Presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio – Un plauso va al nostro centro Europe Direct Chieti che riesce sempre a emergere in termini di autorevolezza e a mettere in campo proposte che si dimostrano concrete e funzionali per vivere l’Europa da protagonisti”.

“Così rafforziamo la nostra azione in favore dei giovani – dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali, Gianfranca Mancini – che in questo momento di particolare difficoltà hanno bisogno di strumenti e conoscenze per affrontare al meglio le sfide del futuro: ecco perché puntiamo a sensibilizzare i giovani sui temi legati all’Europa”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts