Banner Top
Banner Top

La Riserva Naturale Regionale di Punta Aderci

Punta Aderci1A seguire il nucleo centrale della Riserva Naturale Regionale di Punta Aderci, ovvero la spiaggia di Punta d’Erce o Aderci.  Anch’essa di natura ciottolare è lunga circa 350 metri e rappresenta il fulcro di uno dei tratti naturalistici più belli ed interessanti di tutta la regione. Dal promontorio che sovrasta la cala, il secondo più alto sul mare Adriatico dopo quello del Conero, è possibile osservare uno degli scenari più emozionanti che si possano ammirare: dalle tonalità azzurre dell’Adriatico ad uno splendido esemplare di trabocco di recente restaurato, alla vegetazione rigogliosa della macchia mediterranea fino al profilo montano dei tre parchi nazionali della Majella, del Gran Sasso-Monti della Laga e dei Monti Sibillini.

Punta AderciIl luogo, dotato di parcheggio, si addice a momenti di relax appaganti e di riconciliazione con la natura vera, ma si presta bene anche agli amanti del walking, della mountain-bike, del birdwatching.

Coordinate GPS: 42°10’40.77” N – 14°41’06.70” E

 Luigi Spadaccini
foto di Danilo Spadaccini
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts