Banner Top
Banner Top

In Abruzzo tagliati i punti nascita: stavolta Vasto la scampa

nurseryUn nuovo provvedimento in materia di Sanità è stato decretato dal Commissario regionale e certamente non passera inosservato né tanto meno eviterà di suscitare un nuovo vespaio di polemiche. La regione Abruzzo vedrà ridisegnata anche la mappa dei punti nascita ospedalieri, fermi a 12 ed ora portati a 9: Chieti, Lanciano, Vasto, Pescara, Teramo, Sant’Omero, L’Aquila, Avezzano e Sulmona. I 3 cancellati sono quelli di Atri, Giulianova e, soprattutto, Ortona, nel quale la ASL aveva originariamente programmato la realizzazione di un ospedale a misura di donna. Ora il “Bernabeo” sembra subire le conseguenze di un evidente ripensamento che rappresenta uno schiaffone all’assessore regionale Mauro Febbo, il quale si era impegnato in prima persona per il salvataggio del punto nascita ortonese, il tutto alla vigilia di quella che si prospetta come una accesissima campagna per le regionali. Recuperato, invece, il punto di Sulmona per le condizioni oro-geografiche del bacino di utenza interno.

Il nuovo progetto messo a punto dal Comitato percorso nascita della regione cerca di spostare l’attenzione della Sanità verso il nascituro cui va garantita la massima sicurezza tralasciando la comodità della madre. In poche parole, secondo lo stesso Comitato e il sub-commissario Giuseppe Zuccatelli, che ne ha condiviso le scelte, non è rilevante il numero di parti giornalieri a garantire la conservazione del punto nascita, ma che questi avvengano nella massima sicurezza.

Ora, però, si dovranno valutare attentamente le conseguenze di tali decisioni che rischiano di far collassare i reparti dei punti preservati spesso sotto-dimensionati e sotto-organico, il che potrebbe determinare un livellamento verso il basso della qualità dei servizi e, chissà, anche delle condizioni di sicurezza.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts