Banner Top
Banner Top

Sette grammi di cocaina in casa, polacco arrestato a Tornareccio

carabinieriUn polacco di 34 anni, già noto alle forze dell’ordine, la scorsa notte è stato tratto in arresto dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Atessa, a Tornareccio. L’uomo, da alcuni giorni, era oggetto di osservazione da parte degli uomini dell’Arma poiché, in più occasioni, era stato notato in compagnia di persone conosciute come abituali assuntori di sostanze stupefacenti. Nel weekend i militari hanno proceduto al controllo del 34enne che è stato fermato mentre, a bordo della sua auto, faceva rientro a casa. Malgrado il polacco non avesse con sé alcun tipo di sostanza stupefacente, i carabinieri hanno esteso la perquisizione anche alla sua abitazione. L’intuito dei militari è stato premiato poiché oltre a rinvenire sostanza da taglio, materiale per il confezionamento in dosi ed un bilancino di precisione, all’interno della propria camera da letto, sotto un computer, sono stati recuperati 7 grammi di cocaina. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria il polacco è stato quindi tratto in arresto con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed associato alla casa circondariale di Lanciano.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts