Banner Top
Banner Top

Lanciano: tre arresti per estorsione

PoliziaSono tutti di Atessa i tre fermati in flagranza di reato dagli agenti del Commissariato di Lanciano con l’accusa di estorsione aggravata. D.R.R di 44 anni, D.R.N di 20 anni e D.A.I. di 28 anni avevano prestato nel mese di giugno 280 euro ad un uomo, pretendendone 400 visto il ritardo del saldo del debito contratto. Di fronte alla titubanza della vittima ancora senza denaro, i tre gli si erano scagliati contro picchiandolo, minacciandolo e intimandogli di dare loro quanto preteso entro il giorno successivo. Proprio per garantire la sua incolumità la vittima si era rivolata agli agenti del Commissariato con i quali ha concordato il da farsi. Dopo aver recuperato la somma richiesta, le banconote venivano segnate dalla Polizia. Stabilito il luogo dell’incontro con i tre malviventi, gli agenti si appostavano e, avvenuto il passaggio di denaro, bloccavano i tre dopo un breve inseguimento.

Nel portafogli di uno di essi sono state rinvenute le banconote segnate e sono scattate le manette.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts