Banner Top
Banner Top

A Rocca S. Giovanni le 4 Vele di Legambiente

Rocca_S_Giovanni_Cavalluccio“E’ una grande soddisfazione che Rocca San Giovanni sia l’unica località balneare dell’Abruzzo ad aver ottenuto quest’anno le 4 vele della Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano.  Entra a far parte della lista delle 64 località balneari per eccellenza, grazie alla pulizia del mare, ai servizi turistici ed alle tipicità enogastronomiche presenti. Vengono premiati gli sforzi di coloro che credono nella tutela del territorio e nel turismo come industria che attrae investimenti e crea occupazione”. Lo afferma il Presidente Enrico Di Giuseppantonio, commentando l’assegnazione delle 4 Vele da parte di Legambiente a Rocca San Giovanni”.

“E’ indubbiamente un ulteriore importante traguardo – prosegue il Presidente Di Giuseppantonio – per l’Abruzzo e per la Costa dei Trabocchi che quest’anno arriva poco dopo l’attribuzione di ben 7 bandiere blu al nostro territorio. E’ inevitabile investire in un mercato in cui la domanda turistica è sempre più attenta all’ambiente e alla salvaguardia del patrimonio naturalistico. La Provincia di Chieti lo sta facendo, portando avanti  il progetto della Via Verde della Costa dei Trabocchi, in fase di attuazione, unitamente alla tutela della costa contro il fenomeno dell’erosione chiedendo alla Regione di realizzare le opere di difesa e consolidamento, fino ad intraprendere iniziative contro la petrolizzazione del mare antistante la nostra costa in funzione del turismo”.

“E’ evidente – conclude il Presidente Di Giuseppantonio – che il buon lavoro dell’Amministrazione Comunale di Rocca San Giovanni, a cui porgo le mie più vive congratulazioni, è stato fondamentale per raggiungere i requisiti necessari (impianti di depurazione funzionanti, gestione dei rifiuti, cura dell’arredo urbano e delle spiagge, servizi ai turisti) ha portato i frutti attesi. La Provincia, come sempre, continuerà a sostenere il lavoro dei Comuni per una sempre maggiore sinergia in vista della grande opera turistica che unirà tutta la Costa in un unico grande percorso tra natura, gusto e mare pulito”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts