Banner Top
Banner Top

Lanciano: 21enne ai domicilari per detenzione di sostanze stupefacenti

spaccio-drogaUn  nuovo arresto per detenzione di stupefacenti, una notizia che ormai appartiene alla consuetudine della cronaca giornaliera. In manette, stavolta, è finito un giovane di 21 anni fermato a Lanciano dai Carabinieri che lo hanno trovato in possesso di poco più di un grammo di eroina, due grammi di marijuana e delle piantine di cannabis indica. Il fermo, ad opera dei militari dell’Aliquota Radiomobile, è avvenuto dopo che il giovane intento a percorrere le vie del centro abitato frentano, accortosi della presenza della gazzella, cercava repentinamente di cambiare tragitto e allontanarsi. I militari gli hanno intimato l’alt e hanno proceduto al controllo notando che il giovane era visibilmente spaventato. Il sospetto che il 21enne potesse detenere della sostanza stupefacente è poi diventato certezza quando, nella tasca dei pantaloni, i Carabinieri hanno rinvenuto un involucro contenente 1,125 grammi di eroina. La successiva perquisizione domiciliare ha poi permesso di recuperare, nella sua camera da letto, altri due grammi di marijuana e, all’interno del garage, tre piantine di cannabis indica piantate, con molto cura, all’interno di altrettanti vasi. Arrestato con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato posto agli arresti domiciliari.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts