Banner Top
Banner Top

Furto di rame sventato dai carabinieri di Cupello

carabinieri_notteIl tempestivo intervento di una pattuglia di Carabinieri della Stazione di Cupello sabato notte ha impedito ad un gruppo di ladri di portare a termine un furto di cavi di rame da un impianto fotovoltaico ubicato nel comune di Monteodorisio. Grazie alla segnalazione del sistema antintrusione delle struttura collegato con la centrale operativa dell’Arma e all’arrivo, in pochi istanti, dei Carabinieri della locale stazione, i malviventi sono stati costretti ad abbandonare la refurtiva e a dileguarsi nelle campagne circostanti. I militari, con la collaborazione del personale di un istituto di vigilanza della zona che ha partecipato alle ricerche, hanno poi recuperato, a poca distanza dall’impianto, depositati sul ciglio della strada, circa 700 chili di cavi di rame verosimilmente pronti per essere caricati su di un mezzo ed essere trasportati altrove. Gli uomini dell’Arma hanno anche accertato che per introdursi all’interno della struttura i malviventi avevano tranciato la recinzione metallica con delle tronchesi.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts