Banner Top
Banner Top

Il Credito Cooperativo: un modello vincente per lo sviluppo dell’economia locale

AtessaCentodieci anni ma non li dimostra. Un lungo percorso fatto di crescita economica e territoriale, di professionalità e credibilità. La Banca di Credito Cooperativo Sangro-Teatina, la più antica dell’Abruzzo e del Molise, ha organizzato importanti momenti pubblici per celebrare la felice ricorrenza. Tra questi spicca quello in programma sabato quindici giugno, ore dieci, presso il Teatro comunale “A. Di Iorio” di Atessa.

Tema del convegno che sarà moderato da Giulio Borrelli: “Il Credito Cooperativo: un modello vincente per lo sviluppo dell’economia locale”. Questo il programma: Benvenuto di Piergiorgio Di Giacomo, presidente BCC Sangro-Teatina. Introducono: Alfredo Savini, presidente federazione BCC Abruzzo-Molise; Luigi Bettoni, direttore banca d’Italia, Filiale de L’Aquila; Nicola Di Santo, presidente Credito trevigiano; Fulvio Rocco De Marinis, prefetto di Chieti; Paolo Frattura, Governatore regione Molise; Gianni Chiodi, Governatore regione Abruzzo; Enrico Di Giuseppantonio, presidente provincia di Chieti; Nicola Cicchitti, sindaco di Atessa.

Partecipano: Marcello De Cecco, Economista università La Sapienza di Roma; Pietro Cafaro, Storico dell’economia, università cattolica Sacro Cuore di Milano; Luciano D’Amico, Enomista, Magnifico Rettore università di Teramo; Alessandro Azzi, presidente nazionale federazione banche di Credito Cooperativo.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts