Banner Top
Banner Top

“Correre per vivere”, vince Doriano Bussolotto

Bussolotto, Brattoli e Colantonio, 26 mag 13Riuscito pure quest’anno, grazie anche alla massiccia partecipazione di atleti e alla bella giornata, il tredicesimo appuntamento con ‘Correre per Vivere’, manifestazione organizzata dalla Pgs Atletica Vasto e dalla locale Opera Salesiana Don Bosco, nell’ambito dei festeggiamenti in onore di Maria Ausiliatrice presso la comunità cittadina dei Salesiani. Il binomio, ovviamente, è sempre quello vincente che accomuna sport e salute perché, come ha ricordato il dott. Lucio Del Forno, “lo sport aiuta sempre a vivere bene”. Hanno corso, anche questa volta, bambini, ragazzi, gli assistiti dell’Unitalsi sulle loro carrozzelle (con i rispettivi accompagnatori) e i veterani. La ‘maratona della salute’, la gara vera e propria su un percorso di oltre otto chilometri, che si è snodata per le vie del centro di Vasto, è stata vinta dal marchigiano Doriano Bussolotto, atleta sempre in evidenza nel podismo, che ha preceduto il giovane di casa Gabriele Colantonio e Alessandro Brattoli, altro vastese e veterano della corsa in strada. Sul fronte femminile, a vincere è stata Francesca De Santis, davanti a Maria Brindisi e Franca Ruzzi. Per la classifica a squadre, è stata la Podistica San Salvo a fare la parte del leone con gli oltre sessanta tesserati partecipanti. A dare il via alle gare, il parroco di San Giovanni Bosco, don Francesco Pampinella. Anche questa volta si è rinnovata la classica camminata denominata ‘Vasto Walking’. Al termine discorsi di rito e premiazioni con il presidente dell’Atletica Vasto Lucio Del Forno e il delegato del Coni del Vastese Ottavio Di Tullio: tra gli altri, hanno ringraziato per la loro opera e disponibilità la Protezione Civile Valtrigno che ha collaborato con la Polizia Municipale e il gruppo vastese del Vespa Club che ha allestito un punto ristoro per gli atleti nei pressi del palazzetto dello sport di Via dei Conti Ricci. Con l’occasione sono state esposte alcune belle moto. Sul palco anche il dinamico 81enne Duilio Fornarola che ha corso per la categoria M75, il podista vastese e pluricampione Giulio Passot, il pittore Pietro Brattoli che ha donato tre quadri alle donne prime classificate e il maresciallo Fiasconaro in rappresentanza dell’Arma dei Carabinieri di Vasto.

Michele Del Piano

 (Foto: M. Tana)

  • Correre per Vivere, 26 mag 13, la partenza
  • Bussolotto, Brattoli e Colantonio, 26 mag 13
  • Francesca De Santis, prima fra le donne, 26 mag 13 (foto di M. Tana)
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts