Banner Top
Banner Top

Estorsione hot, ragazza rumena e il compagno in manette

CarabinieriNo, non è la sceneggiatura di un film poliziesco, ma è accaduto davvero nella provincia teatina. Un ricatto a luci rosse degno dei migliori thriller che ha visto protagonista un 62 enne messo in mezzo d auna coppia di rumeni, lei 27enne e lui 31, finiti in manette ieri pomeriggio con l’accusa di tentata estorsione. “Se non mi dai 10mila euro consegno a tua moglie il filmato dei nostri incontri”, quelli che l’uomo teneva da tempo con l’avvenente balcanica. Per salvare il proprio matrimonio l’uomo si rivolgeva ai Carabinieri di Francavilla con i quali metteva a punto la strategia per mettere fine al ricatto recuperando i reperti scottanti.

Il 62enne riusciva a convincere la donna ad accontentarsi di soli 4milla euro, ma al momento dell’incontro sotto casa di lei si presentava con una mazzetta di soli 500 euro preventivamente fotocopiati dagli uomini dell’Arma. Quando i due si spostavano alla Pineta di Pescara, dove la donna insieme al suo compagno minacciava ancora una volta il 62enne ed accettava i 500 euro come forma d’acconto, ai carabinieri non rimaneva altro che uscire allo coperto e arrestare gli estorsori.

Nella successiva perquisizione della loro abitazione, gli uomini dell’Arma procedevano al sequestro di un computer ed una macchina fotografica con all’interno il materiale “piccante”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts