Banner Top
Banner Top

Vasto Air Show: questa mattina la presentazione ufficiale

È stata presentata questa mattina, nella sede di Assoeventi, la I edizione del Vasto Air Show che si terrà il 22 e 23 giungo prossimi e che vedrà il suo clou nell’esibizione della Pattuglia Acrobatica Nazionale sul golfo della Marina. A illustrare il piano della manifestazione  Gabriele Tumini, presidente di Assoeventi, Dario Da Roit, Comitato organizzatore, Mario Olivieri, assessore del Comune di Vasto, Tiziana Magnacca, sindaco di San Salvo, Angelo Pollutri, sindaco di Cupello.

Il primo a prendere la parola è stato Tumini cui è toccato il compito di introdurre l’Assoeventi: “il nostro intento è quello di organizzare e pianificare insieme ad altri gli eventi nel nostro territorio di appartenenza, ovvero quello ricompreso tra Vasto, S. Salvo e Cupello, ma è nostro obiettivo riuscire ad allargare l’area di interesse fino a Termoli e Francavilla anche per sfidare la costa romagnola, con la volontà di organizzare anche 52 eventi all’anno. Un obiettivo ambizioso che magari impiegheremo anni a raggiungere, ma che possiamo portare a compimento. Assoeventi vuole organizzare manifestazioni che durino 2 o più giorni e che vadano ripetute negli anni in modo tale da garantire un’ospitalità adeguata e, soprattutto, una pianificazione da parte del turista interessato, in modo tale che il turista resti e soggiornino nelle nostre zone”. Entrando nello specifico Tumini ha inquadrato l’operato del sodalizio: “Assoeventi deve analizzare e accettare e tutte le proposte che il territorio fa come eventi e deve garantire che essi vengano svolti in modo equilibrato e ottimale in modo tale che non vengano penalizzati né il territorio né gli eventuali turisti. Abbiamo già in calendario, nello stesso periodo delle Frecce Tricolori, un raduno nazionale dei camperisti e una corsa cicloturistica prevista per il 1 ed il 2 giungo”.

Dario Da Roit, a capo del comitato organizzatore, ha ripercorso i punti nodali del programma della manifestazione, una scaletta molto articolata che chiamerà in causa i tre più grandi comuni del vastese. “Guardando il mare vastese, dopo 20 anni in giro per l’Italia e l’Europa – ha detto l’ex campione del volley – e collaborando con l’aeroclub di Ancona mi sono chiesto perché non proviamo a fare a Vasto questo genere di manifestazioni e abbiamo messo in cantiere questa iniziativa che ci aspettiamo porti nei tre comuni interessati dalle 60 alle 70mila presenze” – una cifra, però, che gli organizzatori sperano sia addirittura sottostimata.

E poi, giù col programma: “innanzitutto c’è da organizzare una serie di manifestazioni collaterali per far sì che intorno a quest’evento nascano iniziative importanti e parallele.

Sabato ci saranno le prove nelle quali si eserciteranno anche un elicottero H33F e alcuni velivoli di privati. Domenica lo show di due ore, due ore e mezza con le Frecce Tricolori che si esibiranno tra le 17.00 e le 17.30. tutti i mezzi prenderanno il volo dall’aeroporto di Pescara dove troveranno la logistica e l’assistenza adeguata. Dal punto di vista organizzativo bisogna tenere presente che tutti gli show messi in piedi ad opera dello Stato Maggiore dell’Aeronautica sono a titolo gratuito, gli altri richiedono uno sforzo economico non indifferente. Comunque, speriamo di avere tutti gli elicotteri delle varie forze dell’ordine insieme all’H33F che avranno base al campo volo dell’Incoronata, così da poter essere ammirati e fotografati”.

“Ma avremo anche altre manifestazioni – tuffandosi in quelle che saranno le attività di contorno –  Al Comune di S. Salvo e a Palazzo d’Avalos avremo una mostra di aeromodelli in scala 1:4 che poi si alzeranno anche in volo dal campo volo vastese. A Cupello, la sala multimediale ospiterà incontri con i giovani intitolato “Aspettando le Frecce Tricolori, nel corso del quale verranno forniti materiale pubblicitario e filmati sul volo e la preparazione dei piloti. A San Salvo, venerdì sera, il comandante della Pattuglia Acrobatica magg. Jan Slangen terrà un incontro riservato prevalentemente agli industriali su lavoro di gruppo e raggiungimento degli obiettivi.

In occasione, poi, dei 150 anni della nascita di Gabriele D’Annunzio – ha chiuso Da Roit – cui Vasto, purtroppo, non ha dedicato eventi, cercheremo di organizzare un’opera teatrale che parli della vita di D’Annunzio. Infine, in collaborazione con il Consorzio Vasto in centro, si cercherà di caratterizzare la parte storica della città addobbando le strade e le vetrine in modo adeguato”.

Sulla stessa falsa riga gli interventi dei tre amministratori presenti che hanno inteso ringraziare la Assoeventi per l’impegno profuso così come il Comitato organizzatore. E  mentre Pollutri ha voluto sottolineare l’importanza di portare avanti un lavoro di squadra come in questo caso per giungere a risultati proficui per la promozione di tutto il territorio comprensoriale, Tiziana Magnacca ha posto l’accento sull’importanza dell’evento che arricchisce una stagione estiva che si appresta a partire con la tappa del Giro d’Italia che prenderà il via da San Salvo, ribadendo i ringraziamenti al Comitato e ad Assoeventi per aver cercato “con lungimiranza quasi politica” una collaborazione tra i vari Comuni del vastese e per voler proporre un evento che è un reale mezzo di promozione non solo della costa, ma anche del tratto territoriale ad essa prossimo. Un passaggio delicato è stato riservato al sodalizio guidato da Tumini che il sindaco di S. Salvo ha definito “autorevole e che lavora per la comunità e con la comunità”. Mario Olivieri, portando il saluto del sindaco Lapenna e dell’Amministrazione comunale, ha riportato l’impegno e la vicinanza di questa all’organizzazione e alla funzionalità dell’evento sottolineando come “disponendo di un paesaggio tra i più belli d’Italia e non solo è giunto il momento di valorizzarlo e sfruttarlo a livello turistico e questa ci pare una bella manifestazione che risponde a tali esigenze.”

Da oggi è online anche il sito www.vastoairshow.org sul quale è possibile reperire ogni possibile informazione sull’evento.

Luigi Spadaccini
(spadaccini.luigi@alice.it)

  • conferenza stampa-air show-3
  • conferenza stampa-air show-2

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts