Banner Top
Banner Top

Incendi dolosi, arrestato il presunto piromane

tribunale di VastoÈ accusato di ripetuti roghi di origine dolosa verificatisi tra l’agosto 2012 e marzo 2013, il giovane che nel pomeriggio di ieri è stato identificato e tratto in arresto dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Vasto. Si tratta di B. N., un 26enne del posto che, a seguito delle indagini degli uomini dell’Arma, coordinate dalla dottoressa Enrica Medori della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vasto, dovrà rispondere di più reati di incendio.
L’attività investigativa che ha portato all’ordinanza di custodia cautelare è stata svolta con l’ausilio di mezzi tecnici che hanno permesso di ricostruire, con estrema precisione, gli spostamenti di B.N. nei giorni in cui si verificavano gli incendi. Importante è stato anche il contributo di alcuni cittadini che hanno segnalato e fornito elementi utili alle indagini.
Il giovane, rintracciato nella sua abitazione di Vasto, è stato tradotto presso la locale casa circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts