Banner Top
Banner Top
Banner Top

Pescara: molesta minore sul bus, pensionato nei guai

busI carabinieri di Montesilvano lo hanno individuato e denunciato per molestie: si tratta di un 62enne pensionato che il 12 aprile scorso aveva obbligato una studentessa 16enne, che si recava a scuola sull’autobus della linea Montesilvano-Pescara, a subire le proprie “avances” fisiche. Approfittando dell’affollamento sul mezzo, l’anziano ha sottoposto la giovane a continui sfregamenti morbosi e quando la giovane riusciva a divincolarsi veniva immediatamente raggiunta dallo sconosciuto.

La 16enne ha quindi raccontato tutto alla madre che l’ha accompagnata al Comando dei Carabinieri che hanno subito aperto un’indagine con servizi di osservazione e pedinamento in borghese nel tentativo di individuare l’uomo.

Questa mattina, il pensionato è stato riconosciuto dalla ragazza sullo stesso bus: per lui è scattata al denuncia.

Sembra che al momento del fermo ci sia stato un momento di esultanza da parte delle altre ragazze presenti sul mezzo.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts