Banner Top
Banner Top

Atessa, Sport & Disabilità per vincere insieme!

SVinciamo insiemeabato 6 Aprile 2013 alle ore 10.30 il Rotaract Club Atessa – Media Val Di Sangro ha organizzato un incontro sul tema sport e disabilità, presso l’aula magna dell’istituto superiore “S. Spaventa” di Atessa. Il progetto “Sport e disabilità per Vincere Insieme” prevede un convegno che vuole sensibilizzare i ragazzi e le associazioni sullo stato di disagio vissuto dal disabile e nello stesso tempo informare la persona affetta da disabilità, e i suoi familiari, sugli effetti terapeutici della pratica sportiva in generale. Tante purtroppo sono ancora le persone sfortunate che vivono il loro dramma, chiuse in se stesse. È noto, infatti, come lo sport possa diventare per soggetti diversamente abili uno strumento preferenziale per acquisire autostima, migliorare le proprie autonomie personali, aiutare il proprio reinserimento nella società mediante l’abbattimento di tante barriere culturali e sociali, prima ancora che architettoniche.Questo convegno si pone, infatti, l’obiettivo di divulgare un messaggio positivo di vita, di cui tanti sportivi paralimpici ogni giorno sono porta voce: “Essere disabile non significa perdere il diritto di vivere e soprattutto di divertirsi”.

Il nostro Club Rotaract si dedicherà all’organizzazione di una giornata finalizzata ad attirare l’attenzione sull’importante sfida della reintegrazione sociale della persona diversamente abile, avvicinando le associazioni di volontariato locali e ospiti paralimpici e olimpici locali. Saranno invitate a partecipare anche le associazioni di disabili locali, le autorità e le redazioni di emittenti tv e stampa locali. Presenti all’iniziativa tutti gli studenti delle classi quarta e quinta dell’Istituto Tecnico Economico e del Liceo Scientifico dell’istituto ospitante. Il dibattito sarà un’ottima occasione affinché persone diversamente abili potranno condividere la loro esperienza di come lo sport possa essere la carta giusta per vincere insieme. A seguire il forum ci sarà un pranzo di beneficenza presso il ristorante “La Stazione” adiacente all’istituto “S. Spaventa” al costo di 20€.

Per info e prenotazioni rivolgersi a: Riccardo Cantelmi 3477875541 – Annalisa Antichi 3405057395

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts