Banner Top
Banner Top

Ritrova il proprio lampadario al mercatino e chiama i carabinieri

immagine dimostrativa
immagine dimostrativa

Stava passeggiando tra le bancarelle del mercatino dell’antiquariato che si svolge l’ultimo week end di ogni mese in Corso Marruccino a Chieti quando, sbirciando qua e la, ha notato esposto, in “bella mostra”, un lampadario identico a quello che pochi giorni prima gli avevano rubato nella sua casa “al mare” di Pineto. L’uomo, un pensionato di 73 anni di Chieti, si è avvicinato per capire se realmente si trattasse del suo lampadario ed una volta avuta la certezza ha chiesto spiegazioni al venditore. Non ricevendo da quest’ultimo risposte esaurienti, l’anziano ha chiamato i Carabinieri della Stazione di Chieti Principale che sono intervenuti sequestrano il lampadario, del valore approssimativo di 200 euro. Interrogato il venditore ambulante circa la provenienza dell’oggetto, l’uomo, un 38enne residente a Montesilvano, non ha saputo fornire ai militari spiegazioni credibili e pertanto si è beccato una denuncia in stato di libertà con l’accusa di ricettazione.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts