Banner Top
Banner Top

Davide D’Alessandro contro l’accordo Regione/province sui finanziamenti per la gestione rifiuti

Davide D'AlessandroA seguito dell’Accordo di programma tra Regione Abruzzo e province, che di fatto taglia fuori Vasto da finanziamenti per la gestione dei rifiuti, arrivano le prime reazioni politiche.
Per Davide D’Alessandro, Vasto, “figlia di un dio minore”, è stata “trascurata, non presa in giusta considerazione da chi ritiene di poter distribuire denari facendo riferimento solo ed esclusivamente al colore politico. Che altro dobbiamo pensare quando leggiamo che Provincia e Regione distribuiscono fondi pubblici alle amministrazioni locali, in materia di smaltimento dei rifiuti solidi urbani, senza alcun equilibrio, penalizzando la nostra città e favorendo altre?”.
Per D’Alessandro occorre una massiccia mobilitazione politica: “Leggo che il comune di Vasto opporrà un circostanziato ricorso al Tar, ma non basta. È d’obbligo che venga levata alta la voce di protesta da parte di tutto il Consiglio comunale, all’unanimità, perché di fronte alla protervia non c’è bandiera che tenga, né di pseudo-centrosinistra né di pseudo-centrodestra. L’unica bandiera che dev’essere alzata e difesa è quella della nostra città, evidentemente non rappresentata adeguatamente nei centri decisionali del potere”.
“Siamo da tempo la periferia dell’estrema periferia d’Abruzzo, – denuncia D’Alessandro – che non può continuare ad avere Teramo e dintorni come unici punti di riferimento. Credo che nel Consiglio comunale di giovedì prossimo sia d’obbligo stigmatizzare con un documento questo ennesimo atto di prepotenza ingiustificata.”

n.l.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts