Banner Top
Banner Top

Dai Lions Adriatica V. Colonna un premio “in rosa”

Si è tenuta questa mattina una nuova importante manifestazione culturale organizzata dal Lions Club Adriatica Vittoria Colonna di Vasto. In occasione della Festa della donna, infatti, Il club presieduto da Luigi Marcello ha inteso avviare un premio letterario intitolato appunto alla poetessa vastese Vittoria Colonna, moglie di Francesco Ferrante d’Avalos, riservato esclusivamente alle socie Lions della VI Circoscrizione. All’evento hanno presenziato tutte le più alte cariche lionistiche distrettuali, a cominciare dal governatore, Giuseppe Rossi, il vice-governatore, Lello Di Vito, il presidente della Fondazione Lions Club per la Solidarietà del Distretto 108, Enrico Corsi, il presidente di circoscrizione, Michele Spadaccini, i presidenti di zona, Tommaso Dragani e Gianfranco De Gregorio e l’officer distrettuale Angelina Poli Molino.

Dopo la visita al Museo del Costume, alla Sala delle Selle ed ai giardini napoletani di Palazzo d’Avalos, la manifestazione si è spostata nella Sala convegno dell’hotel Rio alla Marina per la parte ufficiale e l’assegnazione del Premio da parte della giuria presieduta dal dirigente scolastico Letizia Daniele e, come suo vice, dal cav. Giuseppe Catania, presidente dell’AssoStampa vastese. Ad aprire la cerimonia gli interventi brevi dell’assessore comunale alla Cultura Anna Suriani, che ha mostrato vivo apprezzamento per l’iniziativa auspicandosi un maggiore interesse del Governo centrale per la cultura e, quindi, maggiori stanziamenti dal momento che l’Italia spende per la cultura quanto la Francia stanzia per il solo Louvre, e del neo-eletto deputato Maria Amato, che ha rilevato l’importanza della scuola e della cultura in una società come quella Italiana denotando quelle carenze deleterie per il sistema Italia e mostrando vivo interesse per la poesia come arte.

A seguire il presidente Luigi Marcello ha voluto ringraziare tutti i soci del club per quanto hanno fatto e continuano a fare nel rispetto del puro spirito lionistico e, soprattutto, alla luce dei numerosi eventi messi in piedi dal club e del loro indiscusso successo. Marcello ha sottolineato la vicinanza dell’Adriatica Vittoria Colonna alla cultura con ben tre premi letterari come il Mimì Di Egidio, pioniere della diffusione della macchina da scrivere in città; il Vincenzo Di Lanciano, pioniere della diffusione della stampa nel vastese ed ora, appunto, il premio odierno.

Dopo i saluti di rito di Michele Spadaccini che ha voluto rimarcare i numerosi impegni portati a termine dal club cui ha manifestato i propri complimenti, è stata l’attrice Elena Fresu a delineare la figura di Vittoria Colonna. Ne ha ricordato passaggi biografici ed episodi curiosi, dedicando momenti significativi alla amicizia particolare che la poetessa aveva con Michelangelo Buonarroti che la dipinse anche in alcune sue tele. La Fresu ha poi recitato alcuni sonetti della Colonna e ne ha letto una lettera inviata proprio all’autore de La Pietà. Il testimone è quindi passato a Letizia Daniele che ha spiegato la natura del Premio e letto le motivazioni che hanno indotto la giuria a selezionare tre scritti e definire come vincitrice la past president del Lions Club New Century di Vasto Rosanna Di Toro con il racconto “L’albero di TumLum”. La vincitrice è stata premiata con un dipinto su creta raffigurante la poetessa realizzato dai ragazzi dell’Istituto d’Arte.

La chiusura è toccata al governatore del Distretto 108° Giuseppe Rossi il quale si è soffermato sulla figura di Francesco Ferrante, grande generale ed artefice di uno dei passaggi fondamentali della liberazione della sua Ravenna. Egli ha poi delineato punti in comune tra la sua città e Vasto, di cui ha decantato la bellezza. Quindi ha mostrato un sincero apprezzamento per il premio che spera possa essere esteso a tutto il Distretto. Nel corso del tradizionale scambio di doni e guidoncini Enrico Corsi, invece, si è lasciato scappare un’apertura degli organi distrettuali al progetto di ampliamento ed adeguamento del Museo del Costume, di proprietà della Fondazione, presentato dal Club Adriatica Vittoria Colonna come proposta di service distrettuale nel dicembre scorso.

 Luigi Spadaccini
(spadaccini.luigi@alice.it)

fotoreportage: Natalfrancesco Litterio

  • premio-letterario- adriatica vittoria colonna
  • premio-letterario- adriatica vittoria colonna
  • premio-letterario- adriatica vittoria colonna
  • luigi-marcello
  • giuseppe rossi-luigi marcello
  • premio-letterario- adriatica vittoria colonna
  • premio-letterario- adriatica vittoria colonna
  • premio-letterario- adriatica vittoria colonna
  • rosanna-di toro
  • mariaelena-fresu
  • maria-amato
  • premio-letterario- adriatica vittoria colonna
  • premio-letterario- adriatica vittoria colonna
  • premio-letterario- adriatica vittoria colonna
  • giuseppe rossi-luigi marcello
  • premio-letterario- adriatica vittoria colonna
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts