Banner Top
Banner Top

Brutto scivolone della BCC Vasto Basket a Salerno

E’ a dir poco un’inaspettata doccia fredda quella rimediata in trasferta dalla BCC Vasto Basket che, al PalaSilvestri di Salerno, è stata sconfitta dai padroni di casa per 73-62. Dopo il brillante exploit di domenica scorsa contro la capolista Molfetta, ecco quello che nessuno si sarebbe mai aspettato che accadesse al cospetto del Delta Salerno, fanalino di coda del girone G del campionato DNC ma intenzionato a non lasciare la categoria. Dopo l’ottimo avvio di partita dei ragazzi di coach Sandro Di Salvatore, con la prima frazione chiudersi per 24-14, i salernitani non ci stanno e danno il via all’inattesa risalita che li porterà a chiudere la sfida a proprio favore per 73-62. Il Delta, al suono della sirena, può festeggiare per l’importante e meritata vittoria che vale doppio in prospettiva salvezza. Ora il campionato si ferma per una settimana per le final eight di Coppa Italia di categoria: riprenderà domenica 24 marzo.

Delta Salerno – BCC Vasto 73-62 (14-24, 37-36 e 56-53)

Delta Salerno: Antonucci 6, Corvo 7, Esposito 8, Balestrieri, Parlato 18, Capaccio 14, Norcino 11, Gentile, M. Menduto 9. Coach O. Menduto


BCC Vasto: Sergio 18, Cimini, Dipierro 20, Di Tizio 4, Marinaro 3, Ierbs, Sabetta, Maggio, Marinelli 17, Rinaldi. Coach S. Di Salvatore
M.D.P.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts