Banner Top
Banner Top

Scocca l’ora di via S. Rocco, finalmente

via S. RoccoSembra giunto al capolinea l’iter che dovrebbe condurre all’inizio dei lavori di ampliamento e sistemazione di una delle arterie nevralgiche della città, ovvero via S. Rocco. Se ne parla da anni ed ora, finalmente, sembra giunta la svolta. Come abbiamo detto da tempo i lavori interesseranno il primo tratto di 400 metri a partire dal restringimento seguente il recinto del Liceo Scientifico e prevedono l’ampliamento della carreggiata, l’adeguamento della rete fognante e per la raccolta delle acque bianche,  la realizzazione del marciapiedi e di un nuovo manto stradale e l’installazione dell’impiantistica di illuminazione. Ad aggiudicarsi la gara d’appalto espletata tramite invito di 19 imprese, è stata l’impresa Basilico di Gissi che ha praticato un ribasso del 23,644% sull’importo di 370.151,78 euro oltre a 9.253,78 euro per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso. Certo il tratto in oggetto è quello che anticipa i luoghi a maggiore densità abitativa, ma in Comune ci hanno assicurato che durante l’esecuzione dei lavori verrà predisposto un piano analogo anche per il tratto successivo di oltre un chilometro così da asservire almeno le aree residenziali.

È facile immaginare i disagi derivanti da tale tipologia di interventi radicali per i fruitori della via aumentati a dismisura nel corso degli anni.

Lu. Spa.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts