Banner Top
Banner Top

Sanità abruzzese, spending review atto II

letto ospedaleGianni Chiodi ha emanato il decreto che predispone nuovi tagli lineari al settore sanità della Regione Abruzzo. Solto la mannaia della spending review la specialistica ambulatoriale che vedrà contrarre i suoi contributi di ben 3 milioni di euro così ripartiti: 600 mila euro per la Fisiokinesiterapia e gli studi radiologici, 1 mln e 892 mila per le Cliniche, 27 mila euro per le banche a visita (medici privati) e 535 mila euro per i laboratori analisi, il tutto a certificare un taglio della spesa pari al 9,26%. Concretamente tutto ciò si concretizza in tagli evidenti per Villa Serena di Pescara, nell’ordine di 385.826 euro, Villa Pini di Chieti 381.185 euro, Clinica Pierangeli di Pescara 322.765 euro, Casa di Cura Spatocco di Chieti 218.894 euro ed importi minori per altri centri. Gli imprenditori del settore, secondo il Decreto commissariale, dovranno accettare e firmare i nuovi contratti perentoriamente entro il 5 aprile. Se è vero come è vero che i primi tagli decisi da Chiodi sono stati sottoposti al vaglio del Tribunale Amministrativo Regionale cui le cliniche hanno fatto ricorso vista la loro eccessiva entità rispetto a quanto prescritto dal Governo Monti, ricorsi sui quali si attende ancora una sentenza, è possibile che anche avverso il nuovo provvedimento si possa attuare una scelta analoga, includendo anche la possibilità che il termine perentorio stabilito nel Decreto firmato da Chiodi abbia un carattere vessatorio. Non è nemmeno escludibile che il tutto possa approdare anche dinanzi al Consiglio di Stato.

Lu. Spa.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts