Banner Top
Banner Top

Ancora un blitz contro la pesca del tonno rosso

tonnoGli uomini della Capitaneria di Porto di Pescara ancora impegnati contro la pesca e la commercializzazione del tonno rosso. Questa volta a farne le spese sono stati dei trafficanti provenienti dalla vicina Roma, impegnati a trasportare nella loro regione esemplari di tonno rosso pescati nell’Adriatico e precisamente al largo della costa pescarese.

La Guardia costiera ha intercettato e fermato un furgone che trasportava, appunto, alcuni esemplari  di tonno rosso dal peso complessivo di poco più di duecento chili. Una volta immesso nel mercato di Roma, i tonni avrebbero fruttato alcune migliaia di euro.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts