Banner Top
Banner Top

Indulgenza plenaria nella parrocchia di Stella Maris

Fino al prossimo 4 ottobre la Penitenzieria Apostolica ha concesso alla parrocchia di Stella Maris, retta da Padre Luigi Stivaletta, ciò che lo stesso parroco definisce “il dono prezioso” dell’indulgenza plenaria, durante le domeniche e le festività di precetto.
Stasera e domani appuntamento con le catechesi “I cappuccini e la penitenza” a cura di Padre Fabio Furiasse dei Frati Minori Cappuccini delle Marche e “Le indulgenze ieri e oggi: significato e valore”, di Monsignor Fabio Iarlori, direttore dell’Ufficio diocesano di Pastorale liturgica. Entrambi gli incontri sono programmati per le 18,30, dopo la messa.
Giovedì 7 febbraio alle 18 ci sarà la solenne celebrazione di indizione dell’indulgenza plenaria, presieduta da Padre Carmine Ranieri, Provinciale dei Frati Minori Cappuccini d’Abruzzo. Venerdì 8 alle 16 confessione per anziani e bambini e alle 21 la celebrazione penitenziale comunitaria con confessione individuale.
Da domenica a martedì le “Quarantore di Adorazione” e mercoledì alle 18 la messa con l’imposizione delle ceneri.
“In questo Anno della Fede – sottolinea il parroco Padre Luigi Stivaletta – ci è chiesto di ripensare lo sviluppo integrale della Marina, alla luce del grande impegno svolto dai frati cappuccini nei vari ambiti religioso, educativo, assistenziale, nei 100 anni di generosa presenza. Anni sicuramente di grandi sacrifici e di evidenti risultati”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts