Banner Top
Banner Top

“Wild Horse”, 5 arresti e 8 denunce

Bilancio considerevole per l’operazione dei Carabinieri denominata “Wild Horse”, che ha visto gli uomini dell’Arma della Compagnia di Lanciano impegnati in un’indagine dal giugno scorso che ha interessato i comuni di Lanciano, Frisa, Castel Frentano e San Vito Chietino.
Finite in manette cinque persone e altre otto sono state denunciate a piede libero, inoltre sono stati sequestrati beni mobili e immobili per un valore di un milione e mezzo di euro.
I provvedimenti di custodia cautelare emessi dal GIP del Tribunale di Lanciano sono stati eseguiti questa mattina nei confronti delle cinque persone, tutte pregiudicate, accusate a vario titolo dei reati di usura, estorsione e rapina, commessi tra gennaio 2009 e novembre 2012.
Nel corso dell’operazione sono state eseguite 13 perquisizioni domiciliari che hanno permesso agli uomini dell’Arma di recuperare abbondante documentazione comprovante l’attività illecita svolta dagli arrestati.

n.l.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts