Banner Top
Banner Top

Lotta alla droga, controlli in borghese alla villa comunale

Dopo i blitz nelle scuole, i controlli si spostano davanti ai locali, nei luoghi maggiormente frequentati dagli adolescenti e anche alla villa comunale. Blitz dei carabinieri lunedi nel parco cittadino. Controlli mirati e pianificati nell’ambito della lotta allo spaccio di droga. Alcuni militari hanno operato in divisa, altri in abiti civili confondendosi con i genitori che accompagnavano i piccoli nell’area giochi.

Durante il servizio sono stati controllati i lunghi viali, gli ingressi, le siepi, gli angoli appartati. I risultati non vengono ancora comunicati anche perchè il servizio è solo all’inizio e sarà esteso alle altre aree ludiche cittadine. Anche gli agenti del commissariato di Vasto hanno intensificato i controlli e i servizi per scoraggiare l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti, una piaga che purtroppo dilaga fra i giovani e gli adolescenti.

La droga “pesa” parecchio in termini economici . Nonostante le maglie dei controlli siano sempre più strette, non cala la richiesta come pure si moltiplicano i meccanismi dello smercio. Sia i carabinieri che gli uomini del commissariato di via Bachelet negli ultimi giorni hanno individuato diversi nuovi canali , il web e insospettabili attività. Mercoledi la polizia ha arrestato un giovane egiziano e denunciato un connazionale che lavoravano in un autolavaggio. Sequestrata marijuana, ovuli di hascisc e denaro contante.

Paola Calvano (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.