Banner Top
Banner Top

“D’Amico non si rassegna alla sconfitta”

Purtroppo non c’è stata alcuna festa, per cui non può essere stato gabbato alcun santo. L’Amministrazione è impegnata a lavorare per dare risposte puntuali non alla Lista perdente ma ai cittadini di Cupello. A noi dispiace che Insieme per Cupello sia affetta da comunicatite acuta e ci costringa a perdere del tempo prezioso, ma non lasceremo passare alcun intervento tedioso e stucchevole.

L’Amministrazione Marcovecchio non è stata affatto deludente. L’hanno stabilito i cittadini di Cupello il 26 maggio scorso premiando l’attuale Amministrazione, che opera in continuità con la precedente, sforzandosi di migliorare ulteriormente. Chiediamo scusa ai cittadini per questi balletti sulla stampa, ma Insieme per Cupello inizia male e, di questo passo, finirà peggio. Come avrebbero potuto premiare, gli elettori, chi non ha nulla da dire e da proporre per la nostra amata Cupello?

Il consigliere D’Amico non si rassegna. Scrive, mi spiace per lui, facendosi male da solo. È una sorta di masochismo inconsapevole. Non perde tempo a rispondere senza, però, perdere un po’ del suo tempo a studiare regole e regolamenti. Infatti, le linee programmatiche come da statuto comunale, quello di Cupello che avrebbe voluto condurre per i prossimi 5 anni, prevede la discussione delle stesse nei consigli comunali successivi e non oltre il settembre dell’anno in corso. Inoltre queste devono essere depositate per 20 giorni, prima del Consiglio, presso l’area affari generali. Basta così?

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.