Banner Top
Banner Top

“Al San Pio mancano i farmaci antitumorali”

C’è allarme per la mancanza di alcuni farmaci al Presidio di Vasto, farmaci importanti per assicurare in maniera regolare ai pazienti i trattamenti terapeutici antitumorali”. E’ quanto fa sapere il capogruppo del Pd in Consiglio Regionale Silvio Paolucci.

“Dopo 4 mesi di Governo – contnua Paolucci – , di visite e propaganda elettorale, la Giunta lenta che rallenta l’Abruzzo non sembra in grado neanche di fronteggiare procedure di ordinaria amministrazione, come il semplice acquisto di farmaci, che, se eseguite correttamente, sarebbero disponibili nel giro di 24-48 ore per i pazienti”.

“Ricordo alla Giunta Marsilio che tali terapie prevedono rischi seri sia per la vita che per il successo dell’azione chemioterapica, in quanto eventuali ritardi nella loro somministrazione potrebbero non avere l’efficacia attesa sul paziente. L’Oncologia di Vasto ha sempre rappresentato un punto di eccellenza nell’ambito del territorio regionale e mi rammarica apprendere tali notizie non solo per le evidenti ripercussioni negative sui pazienti, ma anche per il personale medico che vi opera oggi costretto a non poter svolgere una parte importante e fondamentale del loro lavoro ed a fronteggiare le giuste ansie e preoccupazioni di tutti quei pazienti e loro familiari a cui devono essere erogati urgentemente terapie salvavita”.

“Chiedo – conclude Paolucci – al Presidente Marsilio una presenza più costante nella nostra Regione e dopo la campagna elettorale di cominciare a dare risposte ai nostri territori”.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.