Banner Top
Banner Top
Banner Top

Criticità e proposte dalla scuola, aperto un “tavolo”

Si è svolto ieri mattina, nella sede di Pescara della Regione Abruzzo, in Piazza Unione, il tavolo tecnico per il dimensionamento della rete scolastica regionale per l’anno scolastico 2019/2020. L’iniziativa è stata promossa dall’assessore all’istruzione, Piero Fioretti, e ha visto la partecipazione di sindacati, enti pubblici (le quattro province), l’ufficio scolastico regionale e le articolazioni territoriali.

La riunione è stata convocata a seguito dell’approvazione del nuovo calendario scolastico.

“Il nostro obiettivo è quello di affrontare, per tempo, tutte le criticità e raccogliere le proposte che proviene dal mondo della scuola – ha osservato l’assessore Piero Fioretti –. L’approvazione del calendario, avvenuto in anticipo rispetto al passato, è stato apprezzato. Il tavolo – ha concluso – è stato convocato per acquisire le proposte e le criticità. Con i sindacati, invece, abbiamo affrontato il tema del personale”.

E’ stato predisposto un cronoprogramma per giungere a una proposta condivisa.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.