Banner Top
Banner Top
Banner Top

E’ tempo di colore. E’ tempo di raccolta dei primi frutti…

Colore, colore, colore! Inizia così la giornata di oggi in cui si raccolgono i primi frutti di un intenso e appassionato lavoro con i ragazzi di San Salvo che sono i protagonisti del progetto Officina Educativa.

La giornata prende il via con le prime stille di colore apposte dai ragazzi alle scale del grigio anfiteatro della villa comunale di San Salvo, luogo in cui ogni giorno si aggregano spontaneamente tanti ragazzi e che da oggi sarà finalmente colorato dai ragazzi nell’ambito del laboratorio di Street Art condotto dallo street artist Marco Di Prisco e realizzato da Civico Zero di Pierluigi Ortolano e Davide Pitetti.

La giornata proseguirà alle 17.30 al Centro Culturale “Aldo Moro” con la presentazione dei risultati dello strepitoso Laboratorio di Scrittura condotto dall’insegnante Sara Cardarella e realizzato dall’Istituto Comprensivo 1. Il laboratorio ha riscosso un grande successo e una bella partecipazione dei ragazzi. Tante le parole, tante le storie, tanta la gioia!

Sempre al Centro Culturale saranno protagonisti i sogni e i desideri dei ragazzi delle classi terze dell’IC1 che hanno da poco concluso il percorso di orientamento condotto dalla psicologa dell’orientamento Maria Norma Cardarella. Il percorso è stato realizzato dall’Akon Service di Ciavatta Oreste & Company. Un percorso lungo e appassionante in cui gli alunni partecipanti hanno esplorato giocando l’importanza di conoscere sé stessi ed i propri desideri, di dare dignità ai propri sogni perché ogni persona è unica e irripetibile ed è portatrice della propria unicità che chiede di essere riconosciuta e vissuta. Oggi la restituzione dei risultati del lavoro svolto dai ragazzi ai loro amici e alle loro famiglie.

I risultati raggiunti ci dimostrano come sia valido il cammino tracciato in questi mesi dall’Officina Educativa – commenta il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca – che attraverso le arti è riuscita a stimolare la creatività e il sano impegno dei nostri giovani. Le varie forme espressive hanno consentito di valorizzare le capacità dei singoli che è avvenuta nella condivisione e nel confronto con gli altri perché relazionarsi aiuta a crescere”.

Grande soddisfazione espressa dalla dirigente scolastica Annarosa Costantini dell’Istituto Comprensivo 1 di San Salvo, partner del progetto: “Ogni giorno portiamo avanti con impegno e responsabilità il nostro lavoro, avere la possibilità di offrire nuove opportunità, centrate sull’utilizzo di mezzi espressivi che mettono al centro l’arte, la scrittura, la creatività e vedere i risultati straordinari che i nostri alunni raggiungono grazie ad essi ci rende orgogliosi”.

A breve è prevista anche l’apertura del Centro di Aggregazione Giovanile che sarà realizzato negli spazi Centro Culturale messi a disposizione dal Comune di San Salvo.

Intanto proseguono le attività del Laboratorio di Musica d’Insieme condotto dai giovani musicisti Angelo Lalla e Marta Savini per Musica in Crescendo, lo Spazio Genitori condotto da Margherita Barone e realizzato dall’Associazione Dafne Onlus, il Laboratorio di Street Photography condotto dal fotografo professionista Alessandro Pace e realizzato da Civico Zero.

Scopo di Officina Educativa, progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile (www.conibambini.org),  è offrire un’opportunità alternativa di vivere l’ambiente scuola e urbano in maniera attiva e costruttiva, intesi cioè come spazi dove conoscersi, esplorarsi e mettersi relazione agli altri.

Il progetto Officina Educativa, promosso dall’Orchestra giovanile Musica in crescendo e realizzato in partenariato con Comune di San Salvo, IC1, Akon Service sas, Civico Zero, Dafne Onlus, Piccolo Teatro Orazio Costa, Cespi- Centro Studi Politiche Internazionali, prevede un approccio integrato di azioni rivolte agli adolescenti e alle figure educative che vivono a stretto contatto con loro (genitori, insegnanti, educatori) ed investe sul rafforzamento della rete dei servizi pubblici e privati e sull’attivazione di nuovi servizi grazie alle realtà istituzionali e associative che operano nella città di San Salvo (CH).

Lo scopo è offrire un’opportunità alternativa di vivere l’ambiente scuola e urbano in maniera attiva e costruttiva, intesi cioè come spazi dove conoscersi, esplorarsi e mettersi relazione agli altri.

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi  finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei
minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www.conibambini.org

Gli adolescenti avvertono dentro di sé

 una segreta e speciale grandezza che lotta per esprimersi.

E quando cercano di spiegare questa cosa,

istintivamente portano la mano al cuore:

non è un indizio?

Joseph Chilton Pearce, Evolution End

 

  • Scrittura creativa1
  • Spazio genitori
  • orientamento
  • orientamwnto1
  • Street photography
  • Terrazza
  • Foto street artists
  • fotostreet
  • Musica orchestrale
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.