Manifestazioni estive, “Confermata l’apatia dell’amministrazione comunale”

A poche ore dalla diramazione del calendario delle manifestazioni estive non possiamo che rinnovare il nostro grazie all’Associazione Progetto Sud, a Orazio Di Stefano, al Lions Club e quest’anno anche alla New Generation per aver creato gli unici eventi attrattivi e di qualità per San Salvo. Non osiamo immaginare cosa sarebbe accaduto se fosse venuta meno la loro volontà nel proporli.

Confermata invece anche quest’anno “l’apatia” dell’amministrazione comunale nello stilare un calendario delle manifestazioni estive che continua ad impoverire una città già di sé povera. Siamo dunque e  nuovamente di fronte ad un’amministrazione comunale che continua a non investire nulla per lo sviluppo e la promozione della città.

Ci rammarica inoltre constatare che sempre meno iniziative sono previste per il centro cittadino. Continua pertanto la politica dell’amministrazione comunale dello spopolamento del centro storico sempre più abbandonato a sé stesso a causa di una indifferenza da parte dell’amministrazione che oramai però non è più tollerabile!

Riconfermato dunque quanto già precedentemente sostenuto. Al netto degli eventi organizzati dalle associazioni, San Salvo si appresta a vivere un’altra estate fallimentare per mano di un’amministrazione che dello sviluppo e della promozione della città nulla fa. Vuoi per la mancanza di una visione di crescita turistica della città, vuoi per la mancanza di fondi in bilancio che sta portando San Salvo ad un immobilismo senza pari.

Inoltre, al netto della condivisione o meno di avere grandi nomi ed artisti internazionali (pensabili tra l’altro concerti a pagamento senza utilizzo di denaro pubblico), siamo comunque di fronte ad un sindaco che parla di “iniquità sociale nello spendere denaro pubblico per due ore di concerto quando ci sono famiglie che hanno difficoltà economiche anche per acquistare dei buoni pasti per la scuola”.

Lei, la Sindaca, che i buoni pasti li ha aumentati.

Lei, la Sindaca, che ha aumentato fino al 55% la colonia estiva proprio a quelle stesse famiglie che sono in difficoltà economiche!

Riteniamo infine che tra grandi nomi ed artisti internazionali ed il nulla come pianificato dall’amministrazione comunale ci siano tanta altre attrattive di qualità degne di una località di mare quale San Salvo Marina. Basta con le solite cover e i soliti mercatini. Basta con il solito calendario delle manifestazioni visto e rivisto.

San Salvo ha bisogno di eventi di qualità!

Pd San Salvo

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.