Banner Top
Banner Top
Banner Top

Partita di solidarietà tra Nazionale attori, arbitri e calciatori

Presentato a Palazzo di Città a Vasto l’evento benefico Rene..Arene. Tra spettacolo e sport si tenterà di raccogliere più fondi possibili nel fine settimana. Fondi da devolvere all’Aned Abruzzo Molise. Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento erano presenti il professore Bonomini, il dottor Brummer e la dottoressa Perilli che hanno illustrato quanto sia importante il buon funzionamento dei reni e le patologie correlate, cosi come prevenire e curare al meglio certe malattie che sono spesso asintomatiche ma che possono essere letali.
In città sono arrivati attori, ex giocatori di serie A, ex arbitri per perorare la causa. Valeria Marini, Mario Ermito, Giuseppe Zeno, Gianfranco Phino, Igor Protti, Bruno Giordano, Romeo Paparesta, Pasquale Rodomonti, Chiara Esposito sono solo alcuni dei tanti personaggi che sono presenti alla due giorni di solidarietà del Vastese.
Tappa provinciale di Miss Italia ieri sera e triangolare oggi all’Aragona di Vasto.
Sono contento di aver portato a Vasto tante persone che hanno risposto presente appena gli abbiamo parlato della causa nobile a cui era legato l’evento” ha spiegato Elenio Di Filippo della Sangro Soccer, organizzatore delle due serate benefiche insieme a Meuccio Di Santo.
“Io dico sempre che la vita è una gioia da vivere non un problema da risolvere” spiega l’attore Mario Ermito. “A tutte quelle persone che predono la vita molto superficialmente dico di fare un passo indietro e salvaguardarsi. La prevenzione è importantissima”.
Ermito, insieme alla Nazionale Attori, scenderà in campo domenica nel triangolare contro ex arbitri ed ex calciatori: “Spero da bravo attaccante che ha militato anche in squadre di Eccellenza, di segnare per questa volta più goal di Igor Protti che è il bomber vero” dichiara. “Domenica c’è l’evento con noi giocatori pensionati” scherza Protti. “Io sono stato testimonial Unicef e avuto la gioia di partecipare a tantissimi eventi sia come giocatore sia nel post attività, una delle eredità più belle che ti lascia lo sport, di fare anche solo con la presenza tanto per le persone che hanno bisogno”.
“Tanti personaggi importanti per un evento che lo è altrettanto. La salute viene prima di tutto e noi come Comune di Vasto siamo vicini alla causa Aned” spiega l’assessore allo sport di Vasto Della Penna.
Quando c’è da scendere in campo per questi eventi non ci si tira mai indietro” le parole del portiere ex Nazionale italiana, Marco Amelia. “Lo sport è un buon veicolo per sensibilizzare al meglio le persone e noi, nonostante sia un periodo di vacanza, siamo qui a Vasto con molo piacere”. 
Tiziana Smargiassi (Il Centro)
  • received_2309756585784108
  • 20190608_172344
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.