Banner Top
Banner Top

Rifiuti alla Marina, parte oggi il nuovo calendario estivo

Parte da oggi il calendario estivo per la raccolta differenziata a Vasto Marina, che sarà in vigore fino a settembre. In questi giorni sono in consegna i materiali informativi a tutte le utenze domestiche e commerciali. Particolare attenzione viene dedicata ai grandi condomini, per i quali sono stati predisposti cartelli informativi da affiggere ai portoni.

“I cambiamenti sono contenuti, essendo il rione rivierasco interessato dal porta a porta dall’estate 2016, anche per il vetro”, spiegano gli addetti dell’area tecnica della Pulchra, “a Vasto Marina, infatti, viene adottato, da giugno a settembre di ogni anno, un calendario di raccolta differenziato rispetto a Vasto città, adeguato alle esigenze estive del quartiere e nel rispetto dei nuovi standard previsti dal contratto di servizio”.

Nei prossimi giorni saranno disponibili  due ecopunti, uno in piazza Fiume (vicino all’ex stazione ferroviaria), l’altro in piazza Vittorio De Sica (in contrada San Tommaso). Si tratta di strutture attrezzate dove i turisti possono consegnare i rifiuti differenziati prima di lasciare la città e far ritorno nei luoghi di residenza.

Non sono previsti conferimenti il sabato sera, così da lasciare liberi i marciapiedi nella giornata di maggior afflusso di persone. La domenica sera, dopo le 20, è possibile esporre il contenitore marrone per l’umido organico.

Confermata la raccolta porta a porta del vetro, il 1°, 3° e 5° mercoledì del mese, così come la raccolta del residuo (la parte non riciclabile) un solo giorno alla settimana. Come l’anno scorso gli esercizi commerciali possono conferire i rifiuti differenziati tutti i giorni, limitando il conferimento del materiale residuo (contenitore grigio) a due volte a settimana.

Col nuovo sistema, quindi, si intensifica lo sforzo per massimizzare il riciclo dei materiali e migliorare il decoro urbano della città”, annotano alla Pulchra. L’attenzione in questa zona della città – che nei periodi di maggiore affluenza turistica vede triplicare la popolazione – è particolarmente alta vista la presenza di alberghi, residence ed attività ricettive.

Determinante, ovviamente, è la collaborazione di cittadini, turisti ed operatori commerciali, invitati a selezionare correttamente il materiale  e a rispettare il calendario di conferimento.

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.