Banner Top
Banner Top

E Vasto si gemella con Bari, “Fraternità tra le due città”

 

 

Due città unite da un medesimo tessuto valoriale, storico, culturale, di tradizione popolare e dall’antichissima devozione per San Nicola. Sono questi i presupposti alla base del gemellaggio tra Vasto e Bari, suggellato con la firma dei rispettivi sindaci, Francesco Menna  e Antonio De Caro nel Municipio del capoluogo pugliese. L’intesa fra le due località adriatiche, oggi simbolicamente più vicine, è arrivata al termine di un percorso avviato nel 2016 dall’amministrazione comunale e che ha visto uno dei passaggi più significativi durante la recente visita della delegazione vastese.

Il gruppo era composto dal sindaco Menna, dall’assessore delegato ai gemellaggi istituzionali, Luigi Marcello, dal presidente del consiglio comunale Mauro Del Piano, dai consiglieri comunali  Lucia Perilli e Guido Giangiacomo, da Don Gianfranco Travaglini, parroco della cattedrale di San Giuseppe, dall’architetto Francesco De Filippis, dal professor Paolo Calvano e da Luca Francesco Paolo Russo, presidente associazione “Pugliesi a Vasto”.

Questo’ultimo ha prodotto una relazione finale favorevole alla stipula del gemellaggio che il consiglio comunale di Vasto ha approvato il 25 marzo scorso. La sottoscrizione del Patto di Gemellaggio, da parte dei due primi cittadini, è avvenuta martedì scorso nel contesto delle celebrazioni del Santo Patrono San Nicola Vescovo. In quella occasione la delegazione vastese, guidata dal sindaco Menna, ha aderito alla iniziativa  religiosa aprendo il corteo della processione con il gonfalone della città di Vasto, accompagnato da due agenti della polizia municipale, Nicola valentini e Settimio Marchione.

“Si è finalmente concretizzato un gemellaggio-che sta a simboleggiare la fraternità istituzionale fra due città di Vasto e Bari, legate dalla fede, dai fari, dalla cultura e dal porto”, commenta Menna, “Bari è la capitale del sud, aperta al Mediterraneo e ai Balcani che dovrà diventare per il sud Italia il motore economico e sociale”.

“Siamo molto felici per aver raggiunto oggi, con la stipula dell’atto ufficiale del gemellaggio, un obiettivo che ci eravamo posti fin dall’inizio del mandato amministrativo”, gli fa eco l’assessore Marcello, “è un atto che consolida ancora di più i rapporti tra le città di Vasto e di Bari, vicine storicamente da sempre e che, oggi, ancora di più rafforzano il loro legame. Come assessore con delega ai gemellaggi mi sento di ringraziare quanti si sono adoperati per aver portato a termine questo percorso. L’amministrazione comunale di Bari, quella di Vasto e tutti i componenti della Commissione che si sono adoperati con grande disponibilità e impegno a realizzare questo importante avvenimento”.   

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.