Banner Top
Banner Top

Oggi la Vastese è obbligata a vincere ad Agnone

Oggi è in programma l’ultima giornata del campionato di serie D girone F e può ancora succedere di tutto, soprattutto in coda, per quanto riguarda la lotta per non retrocedere cdhe da tempo vede coinvolta la Vastese, impegnata questo pomeriggio ad Agnone.

Questo il quadro completo della giornata: Avezzano-Pineto, Castelfidardo-Montegiorgio, Forl’-recanatese, Francavilla-Savignanese, Matelica-Isernia, Agnonese-vastese, Giulianova-Cesena, Sammaurese-campobasso, Sagiustese-Jesina, Santarcangelo-Notaresco.

In testa alla classifica al Cesena basta un punto a Giulianova. Il Matelica, invece, deve battere l’Isernia e sperare in un passo falso dei romagnoli

Che partita sarà Agnonese – Vastese? E’ francamente difficile prevederlo. L’Agnonese ha bisogno di punti e quest’anno, in casa, ha fatto soffrire molti avversari. La squadra di Papagni, per fare l’impresa, deve fare una fase difensiva perfetta e, soprattutto, in avanti, deve provare a sfruttare al meglio le occasioni che avrà a disposizione, a differenza di quanto non è riuscita a fare soprattutto domenica scorsa contro l’Avezzano. Oggi rientrano in difesa Iarocci e a centrocampo Palestini. Per il resto l’undici iniziale dovrebbe lo stesso di domenica scorsa. Fuori Cardinale e Palumbo.

Questo pomeriggio la Vastese non ha alternative, deve vincere e basta. Solo così avrà la certezza matematica di aver raggiunto la salvezza senza doversi affidare alla lotteria dei play-out. Qualsiasi altro risultato che uscirà fuori dalla trasferta di Agnone sarà condizionato da quello che faranno oggi le dirette concorrenti nella lotta per non retrocedere, soprattutto il Forlì impegnato in casa con la Recanatese. Se i romagnoli non dovessero vincere alla squadra di Aldo Papagni basterebbe anche il pari.

Certo è che nessuno avrebbe mai immaginato un finale di stagione così complicato per la squadra biancorossa, incapace nel corso di tutto il campionato di dare un minimo di continuità ai suoi risultati.

LA FORMAZIONE: (3-5-2) Patania; Sbardella, Del Duca, Iarocci; De Meio, Russo G, Capellupo, Palestini, Di Giacomo; Leonetti, Stivaletta. All: Papagni.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.