Monteodorisio

Campanile lesionato, pronti 2mila euro

monteodorisio1

Duemila euro per la riparazione del campanile della chiesa di San Giovanni Battista danneggiato il 30 dicembre 2018 da un fulmine. E’ il regalo di Pasqua che la Pro loco ” Contea di Monteodorisio” presieduta da Nicola Piccirilli ha deciso di fare al parroco Don Nicola Antonini. ” Con il contributo di 2mila euro “, dice Piccirilli ” potranno essere riparati alcuni danni subiti dalla torre campanaria . La raccolta di fondi è stata fatta con il 5 per mille e con donazioni volontarie dei parrocchiani.”

La violenza della scarica elettrica che la notte del 30 dicembre investì il campanile causò lesioni e caduta di piccoli calcinacci .La chiesa venne chiusa per ragioni di sicurezza.

Paola Calvano (il centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *