Banner Top
Banner Top
Banner Top

Vastese, all’Aragona arriva la capolista Cesena

Oggi è in programma la giornata numero 35 del campionato di serie D girone F. Calcio d’inizio alle ore 15. Questo il quadro delle partite: Campobasso-Castelfidardo, Forlì-Sangiustese, Isernia-Agfnonese, Jesina-Sammaurese, Montegiorgio-Notaresco, Pineto-Giulianova, Recanatese-Matelica, Santarcangelo-Francavilla, Savignanese-Cesena, Vastese-Cesena.

In classifica il Cesena è primo con soli due punti di vantaggio sul Matelica e, di conseguenza, oggi non potrà accontentarsi del pari. Pareggio che andrebbe di lusso alla Vastese, brava nelle ultime tre domeniche a conquistare nove punti.

La squadra di Aldo Papagni, virtualmente salva grazie alle tre vittorie consecutive ottenute contro Montegiorgio, Notaresco e Giulianova, proverà a fare l’impresa. Come? Tenendo innanzitutto la difesa blindata, punto di forza della squadra da quando in riva all’Adriatico è approdato l’allenatore pugliese. E poi sfruttando le occasioni che avrà a disposizione nel corso dei 90’ di gioco contro un avversario che non potrà accontentarsi della spartizione della posta in palio.

Per riuscirci, almeno all’inizio, Papagni si affiderà allo stesso undici delle ultime tre settimane, nonostante il ritorno tra i convocati di Vito Leonetti dopo quattro giornate di squalifica. Almeno all’inizio il forte attaccante partirà dalla panchina, pronto a rendersi utile a gara in corso.

Per la partitissima in programma questo pomeriggio allo stadio Aragona c’è grande attesa. L’arrivo della capolista Cesena, impegnata in un durissimo braccio di ferro con il Matelica, rappresenta per la Vastese l’occasione per regalare una grande soddisfazione al popolo biancorosso. Le premesse sembrano esserci tutte nonostante la forza dell’avversario.

La società biancorossa ha disposto la prevendita dei biglietti. Stamane  dalle 10,30 alle 12,30, i tagliandi posso essere  acquistati presso la Sala Stampa dello Stadio Aragona (ingresso via San Michele-lato Bar Pierrò). Prima della partita saranno invece aperti i botteghini di via San Michele (per tifosi e sportivi di casa) e via Tobruk (ospiti).

I prezzi: Curva d’Avalos 7 euro; Tribune 12 euro; Curva Tobruk (settore ospiti) 10 euro.

LA FORMAZIONE: (3-5-2) Patania; Sbardella, Del Duca, Iarocci; De Meio, Russo G, Capellupo, Palestini, Di Giacomo; Shiba, Stivaletta. All: Papagni.

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.