Banner Top
Banner Top
Banner Top

Sulle strade di Vasto e San Salvo arrivano i rinforzi

Centinaia di auto fermate, altrettante persone identificate, controlli nei quartieri e blitz nei punti più affollati. Servizi di controllo anche dopo il tramonto. Da questa settimana, 10 carabinieri della Compagnia di Intervento Operativo del Reggimento Carabinieri Campania di Napoli, saranno impiegati nel territorio vastese per concorrere insieme al personale della locale Compagnia, a una massiccia attività di prevenzione e repressione dei reati predatori, con particolare attenzione alle attività commerciali sia di Vasto che di San Salvo. I tanto invocati rinforzi sono arrivati. Con buona pace della popolazione.

Sono soddisfatti i sindaci di Vasto e San Salvo, Francesco Menna e Tiziana Magnacca che una settimana fa nel corso di un convegno sulla sicurezza avevano invocato più uomini in divisa. Soddisfatti anche Davide D’Alessandro e Alessandra Cappa i due consiglieri del centrodestra vastese che da mesi si battono per l’adeguamento degli organici delle forze dell’ordine. Il prossimo 12 febbraio arriveranno in commissariato anche quattro nuovi agenti e questo permetterà anche alla polizia di distribuire meglio durante l’arco della giornata i servizi di prevenzione.

A Vasto i carabinieri e la Procura , hanno dichiarato guerra all’illegalità e in particolare allo spaccio di sostanze stupefacenti. I militari sono stati visti in azione in via Roma e nel quartiere San Paolo. Intanto ha ottenuto la scarcerazione con l’obbligo di dimora a Casalbordino. I.D.R., l’uomo di 48 anni arrestato la notte fra venerdi e sabato dagli agenti della squadra mobile di Pescara per detenzione a scopo di spaccio di sostanze stupefacenti. La Mobile ha sequestrato nella casa del 48enne più di duecento grammi di droga ma anche un’agendina sulla quale erano annotati diversi nominativi. Sulle indagini coordinate dal sostituto procuratore Michele Pecoraro c’è il massimo riserbo.

Paola Calvano (il centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.