Meteo. Da lunedì dovrebbe invece essere previsto un veloce peggioramento sulle regioni centro-meridionali adriatiche, a causa dell’arrivo, anche se marginale, di una perturbazione in discesa sui vicini Balcani

Tempo in miglioramento e rialzo delle temperature

freddo_neve_cop1

Dopo l’ondata di maltempo che ha portato diversi abruzzesi a chiudere le scuole a causa della neve il tempo va verso un miglioramento. La situazione meteorologica infatti va migliorando sulle regioni del medio versante adriatico, dopo la perturbazione sopraggiunta dal Nord Europa tra le giornate di giovedì e venerdì. Residua nuvolosità medio-bassa potrà ancora interessare i settori costieri di basse Marche e dell’Abruzzo, ma con tendenza ad ampie schiarite già dalla tarda mattinata fino a cielo poco nuvoloso ovunque; da segnalare il transito di nuvolosità alta e stratificata nel corso della notte sulle Marche. Temperature in graduale rialzo, seppur con ancora diffuse gelate nottetempo sui fondovalle appenninici. Venti moderati da NE in quota, tendenti a ruotare da NNO. Mare da mosso a poco mosso. (3bMeteo)

Da lunedì dovrebbe invece essere previsto un veloce peggioramento sulle regioni centro-meridionali adriatiche, a causa dell’arrivo, anche se marginale, di una perturbazione in discesa sui vicini Balcani.

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *