Grazie ad un gol per tempo la squadra di Montani inizia nel migliore dei modi il girone di ritorno. In gol Sbardella e Leonetti. Nel finale la rete degli ospiti. Risultato giusto

Ecco la vera Vastese, ko la vice capolista Matelica

vastese

Una bella partita e, soprattutto, una vittoria di prestigio. Allo stadio Aragona è successo praticamente di tutto. La Vastese è riuscita a battere la vice capolista Matelica al termine di una gara ben giocata dall’inizio alla fine ed impreziosita dalle reti di Sbardella e Leonetti. Risultato giusto? Sicuramente si anche se il Matelica si è confermato ostacolo complicatissimo da superare. La squadra di Montani c’è riuscita grazie ad una gara attenta, dinamica, giudiziosa e di grande pazienza. Ha saputo soffrire quando c’è stato da soffrire ed ha saputo colpire nei momenti più opportuni: con Sbardella prima del riposo e con Leonetti ad inizio ripresa.

Montani all’inizio ha messo in campo tutti i nuovi lasciando in panchina i vastesi Iarocci, Fiore e Stivaletta.  La partita è stata piacevole e ben giocata da entrambe le formazioni. Prima del riposo su azione di calcio d’angolo Sbardella ci mette il piede e dalla media distanza fa esplodere l’Aragona. Il raddoppio, all’inizio della ripresa, è stato firmato in contropiede da Leonetti, in contropiede. Di Angelilli, in pieno recupero, il gol degli ospiti. E domenica prossima si va in trasferta in Romagna, sul campo della Sammaurese.

I TABELLINI:

VASTESE: (4-3-3) Patania ; De Meo, Sbardella, Del Duca, Mataloni (42’ s.t. Di Giacomo); Capellupo, Russo (33’ s.t. Stivaletta), Palestini; Shiba, Leonetti, Kone. A disp: Selva, Iarocci, Palumbo, Ferrara, Cicerello, Fiore, Di Rienzo. All: Montani

MATELICA: (4-4-2) Avella; Arapi (30’ s.t Visconti), Cuccato, Lo Sicco, De Santis; Angelilli,, Riccio (44’ s.t. De Luca)Pignat (30’ s.t. Favo) Bittaye (23’ s.t. Bugaro); Dorato, Florian. A disp: Luglio, Benedetti, De Marco, Demoleon, Margarita. All: Tiozzo

ARBITRO: Piazzini di Prato

RETI: 46’ p.t. Sbardella, 2’ s.t. Leonetti, 48’ s.t. Angelilli . Note: Ammoniti De Santis, Palestini, Capellupo, Arapi, Leonetti, Mataloni, Sbardella. Calci d’angolo 4 a 3 per la Vastese. Spettatori circa 800.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *