Banner Top
Banner Top

Vicenda Cerella, “Soddisfatti del lavoro svolto”

Esprimiamo soddisfazione e rivolgiamo il nostro plauso al lavoro sinergico messo in campo dalla Regione Abruzzo nella persona di Silvio Paolucci quale Assessore al Bilancio, al Presidente della Tua, Tullio Tonnelli, al Presidente del CdA della Autoservizi Cerella Angelo Pollutri e ai soci privati per la risoluzione della vicenda della Società Cerella che vedeva a rischio il diritto ai lavoratori e a rischio la prosecuzione di un servizio che non poteva essere interrotto.

Un lavoro sinergico che ha visto dapprima l’approvazione da parte della Giunta regionale di una delibera che mette la TUA – che detiene il 51% della società Cerella – nella condizione di procedere all’aumento di capitale. Ribadiamo in tal caso quanto già precedentemente sottolineato dal presidente vicario della Regione Abruzzo Giovanni LolliSe la Regione non avesse deciso di intervenire con uno stanziamento di risorse in favore di TUA, la società Cerella sarebbe sicuramente fallita”.

Una risoluzione che ha visto inoltre la certezza di garantire gli stipendi e le tredicesime ai lavoratori grazie ad un’operazione bancaria compiuta non solo con l’intervento della Tua e della stessa Regione Abruzzo, ma anche grazie all’intervento dei soci privati che, come sottolineato dal presidente del CdA della Autoservizi Cerella Pollutri “in questo mese di Dicembre e nonostante le festività natalizie, si sono adoperate per risolvere con solerzia il problema della mancata erogazione degli stipendi”.

Rivogliamo dunque nuovamente il nostro plauso al proficuo e risolutivo lavoro svolto dalla Regione Abruzzo in sinergia con tutti gli organi interessati alla vicenda.

Il Partito Democratico è da sempre vicino ai lavoratori. Il Partito Democratico è da sempre vicino alle Società e alle Aziende nella risoluzione di vicende che avrebbero echi negativi sul futuro delle stesse a discapito dei lavoratori.

Siamo il centrosinistra dei fatti e non delle chiacchiere.

Pd Provinciale di Chieti

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.