Banner Top
Banner Top

Tentata estorsione col furgone rubato, processo rinviato

Rinviato per difetto di notifica al 23 aprile 2019 il processo davanti al giudice per le indagini preliminari per tentata estorsione e minacce a carico di N.I.,44 anni, G.S.,47 anni e M.C., 44 anni rispettivamente di Tornareccio, Roccaspinalveti e Carunchio. La vittima, L.R. è di San Salvo. Secondo l’accusa, i tre imputati, in concorso fra loro, i primi due con le minacce e il terzo facendo da intermediario, dopo aver preso il furgone di L.R. lo avrebbero contattato e con un tono deciso duro avrebbero detto all’uomo che se avesse voluto riavere indietro il furgone Daily avrebbe dovuto versare 4mila euro.

Paola Calvano (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.