Alune raccomandazioni

Natale, come non prendere peso durante le feste

manuela di silvio

Il Natale è alle porte e soprattutto per chi sta cercando di perdere peso, può essere motivo di ansia perché si teme di non riuscire a rinunciare ai dolci e ai piatti della tradizione. In realtà durante le feste si può e ci si deve concedere qualche eccezione senza tormentarsi coi sensi di colpa, ovviamente cecando di non vanificare i risultati ottenuti fino a questo momento. Molte persone nei giorni precedenti alla festività praticano un semi digiuno per ammortizzare le future abbuffate, niente di più sbagliato perché, poi, di fronte alla tavola imbandita rischiamo di esagerare. Ovviamente i giorni delle festività natalizie, non sono giorni adatti per dimagrire, sono giorni di convivialità e socialità per cui nei giorni della vigilia, di Natale e di Capodanno ci si può sentire  liberi dalla dieta e godersi pranzi e cenoni senza stress, magari alla vigilia, in previsione del cenone, si può pranzare con un pasto molto leggero ed evitare di fare il bis delle portate durante i pranzi delle altre festività.

Negli altri giorni, pur godendosi momenti di relax, si deve cercare di mangiare in modo sano e prendere qualche accorgimento come ridurre il pane in modo da risparmiare qualche caloria, evitare di mangiare dolci a fine pasto e lasciare il pandoro o il panettone per la colazione oppure per una partita a carte con gli amici, così da farlo diventare uno spuntino e ridurre il consumo di alcolici. Anche la frutta secca è protagonista nelle nostre tavole durante questi giorni, un modo per mangiarla senza farci del male, è assumerla agli spuntini in quantità moderata e non più di una volta al giorno. Tra una festa e l’altra sarebbe opportuno consumare pasti leggeri e semplici, evitando di saltarli, lasciar perdere gli avanzi e cercare di fare delle belle camminate in modo da aumentare il dispendio energetico. Sicuramente aumenteranno gli inviti ad aperitivi e feste, in queste occasioni è consigliabile ridurre il consumo di alcol e di bevande zuccherate.  I giorni che precedono le festività possono diventare molto importanti, in che modo? Seguendo un programma alimentare adatto che vi permetta di perdere qualche chilo, così da evitare di aggiungere altro peso a quello che già abbiamo e, come dico sempre, riusciremo a conservare il peso che è il vero obiettivo di quei giorni. La cosa più saggia è quella di ascoltare il proprio corpo proprio come si fa tutti i giorni, in modo da individuare il momento della sazietà. Come sappiamo tutti non si ingrassa tra Natale e Capodanno, ma tra Capodanno e Natale! Buone feste a tutti.

D.ssa Manuela Di Silvio
Consulente nutrizionale- Farmacista
Rif. Pag. fb Dr.ssa Manuela Di Silvio
 Nutrizione consulenza

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *