Banner Top
Banner Top
Banner Top

Natura e clima, il nuovo noir di Taglioli

Un  romanzo noir a sfondo ambientale, dove la difesa della natura e i cambiamenti climatici in corso si mischiano con citazioni letterarie e immagini ispirate dai quadri di Hopper; dove i rapporti fra le persone restano come sospesi in una terra di mezzo, fra fascinazione, erotismo e violenza. Una storia di alternanza e sovrapposizione fra sogni e realtà, dove nessuno è come appare o crede di essere. Si chiama “Il falco della regina” la nuova fatica letteraria di Stefano Taglioli, naturalista, guardia Wwf e coordinatore del Gruppo Fratino di Vasto. Il libro verrà presentato sabato prossimo alle 16, nel Centro di Educazione ambientale (Cea) di Petacciato Marina. A dialogare con l’autore ci sarà Donato Di Pietropaolo, medico in pensione che guiderà i presenti alla scoperta del personaggio.

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.