Voluta dal Comune di Vasto è in programma i primi di ottobre e coinvolgerà 500 concorrenti in rappresentanza di 14 nazioni

Presentata al Senato la manifestazione sportiva Orienteering

IMG-20180925-WA0033

Ieri mattina nella Sala Nassirya del Senato a Roma è stata presentata, la 5+5 Days di Orienteering. L’evento organizzato da PWT Italia, in programma i primi di ottobre, che coinvolgerà 500 concorrenti in rappresentanza di 14 nazioni.

Hanno preso parte all’incontro il Senatore Gianluca Castaldi, il Commissario Straordinario della FISO, Sergio Anesi, Vincenzo Di Cecco delegato FISO Abruzzo e Vicepresidente CONI Abruzzo, Gabriele Viale, Presidente asd Park World Tour Italia, l’Assessore allo Sport del Comune di Vasto, Carlo Della Penna e gli amministratori degli altri comuni coinvolti nell’evento.

Il Senatore Castaldi ha auspicato che in futuro possano essere organizzati altri eventi di Orienteering.

Quando a novembre dello scorso anno ci è stata presentata la possibilità di organizzare a Vasto  questa manifestazione – ha detto nel suo intervento l’assessore al turismo, Carlo Della Penna –  abbiamo deciso di non perdere questa opportunità. A livello turistico questa iniziativa è estraneamente importante per il nostro territorio ed in particolare per Vasto. Dal punto di vista economico l’impatto può essere stimato intorno ai 500.000 euro con più di 500 partecipanti ogni giorno, per due settimane. Ringrazio chi ha contribuito al supporto di questo evento ed i nostri operatori che si organizzeranno per ospitare i tanti partecipanti dell’orienteering. Un evento che permette una “destagionalizzazione” ed al contempo la promozione e valorizzazione del territorio. Ci fa piacere che il Senatore Castaldi  ci abbia voluto ospitare per presentare l’evento  che quest’Amministrazione ha voluto e organizzato a Vasto e non solo. Siamo il Comune capofila e pertanto abbiamo contribuito al finanziamento delle iniziative previste sul nostro territorio”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Notizie correlate

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *